• Robot

Arcos Srl a socio unico ha come sue principali attività la programmazione, l’installazione e la messa in servizio di celle robotizzate utilizzate nella lavorazione di particolari metallici, oltre a lavorazioni studiate ad hoc per il cliente. I tecnici programmatori dei robot sono in grado di rispondere a queste esigenze.

Il robot che principalmente Arcos implementa nei suoi impianti proviene dalla casa giapponese Fanuc. Varie tipologie di robot vengono utilizzati dai tecnici Arcos in accordo con la lavorazione che deve essere effettuata grazie a una serie completa di opzioni specifiche per le applicazioni, a una semplice integrazione, a carichi fino a 2,3 t e a estensioni del braccio massime di 4,7 m.

Oltre al robot, in Arcos sono utilizzati anche sistemi a controllo numerico (ROBODRILL) anch’essi di provenienza della casa nipponica e accoppiati al robot.

I tecnici programmatori di Arcos per ogni applicazione installano e preparano ogni robot nella configurazione hardware e software idonea e specifica per la richiesta da parte del cliente. Su ogni robot che si programma in Arcos è sempre presente la parte di sicurezze e safety con FANUC Dual Check Safety (DCS) ; questa parte ricopre uno dei ruoli importanti per l’intera isola e in simbiosi con la parte di PLC, consente di delimitare zone pericolose dove è interdetto il movimento del robot.

Un’altra parte importante della programmazione che i tecnici Arcos svolgono è l’implementazione di sistemi e di assi esterni al robot attraverso un hardware montato all’interno del quadro del controllore del robot e un software appositamente preparato per poter utilizzare questo asse ausiliare in simbiosi con il robot stesso. Attraverso questa implementazione è possibile fare seguire al robot particolari percorsi per lavorazioni durante il movimento dell’asse esterno.

I programmi implementati sul robot con il Software LR Handling Tool hanno una struttura robusta e collaudata e funzioni ad hoc vengono scritte per una particolare esigenza; la programmazione affidata ai tecnici richiede di essere sempre aggiornati e specializzati oltre a una buona parte di nuove possibili strutture atte a migliorare quanto già utilizzato e a facilitarne la scrittura .Ecco perché i nostri programmatori sono stati formati in centri Fanuc e sono sempre in contatto, qualora si presenti l’esigenza, con tecnici della casa madre per confrontarsi su sistemi hardware e software atti a portare benefit per l’applicazione richiesta dal cliente, oltre ad essere sempre aggiornati per essere leader.

Ogni nuova cella robotizzata programmata da Arcos ha una struttura di programmazione che i nostri tecnici sono in grado di trasmettere e insegnare all’utilizzatore finale, il quale può apprendere le nozioni per iniziare la sua produzione e avere delle basi solide e robuste dalle quali, giorno dopo giorno, conoscere la sua macchina facendosi guidare all’inizio dai nostri programmatori e progressivamente avere la padronanza della propria cella.

2019-03-01T08:45:24+00:00